lunedì 11 gennaio 2010

Dolce al cioccolato, mandorle e nocciole.


Ecco un dolce facile facile da fare, non serve neppure il forno.
Come ingredienti ci servono:
  • 200 grammi di cioccolato fondente
  • un cucchiaio d'acqua
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 uovo
  • 250 grammi tra mandorle e nocciole
  • forbici da cucina
  • una padella
  • due pentolini, uno grande e uno piccolo
  • una terrina
Per prima cosa tostiamo le mandorle spellate. Per farlo semplicemente le mettiamo su una padella calda per 4/5 minuti girandole ogni tanto.

Uniamole alle nocciole.

E talgiamole a pezzetti con le forbici.

Mettiamo ora il cioccolato a sciogliere a bagnomaria con un cucchiaio d'acqua e mescoliamo.
Bagnomaria: riempite il pentolino grande d'acqua e metteteci dentro il piccolo, il cioccolato va in quello piccolo e si scioglierà senza bruciarsi.

Quando il cioccolato sarà completamente sciolto aggiungiamo lo zucchero sempre mescolando.

Poi l'uovo e continuiamo a mescolare.

Continuiamo a mescolare e aggiungiamo le mandorle e le nocciole.

Aggiungiamo i biscotti sbriciolati a pezzi grossi.

Ecco il tutto dopo l'ultima mescolata.

A questo punto non ci resta che metterlo in una terrina rivestita da carta forno.

Appena sarà freddo lo mettiamo in frigo per rassodare bene.
Ed ora non ci resta che mangiarlo.

In alternativa alla terrina potete provare a fare un tronchetto utilizzando solo la carta forno.
A me non è uscito benissimo, buono, ma bruttino.


1 commento:

  1. mmmh!! (^_^)
    Sembra proprio buono, ma come ho detto a Giovanna [LINK] preferisco il cioccolato bianco o la nutella :p

    Ciao
    Luigi » LuVi Weblog
    La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre

    RispondiElimina